Fiandulone dell'Amiata

E’ il pane usato dai boscaioli della montagna amiatina fatto con la farina di castagne impastata solo con acqua.

Con l’impasto si preparavano delle pagnotte che venivano cotte in forno allo stesso modo del pane.

Per insaporire il “Fiandulone” veniva messo sulla pagnotta un rametto di ramerino.