Calendario folklorico

a cura di Paolo Nardini

Il calendario folklorico è in buona parte legato a quello liturgico. Spesso le scadenze legate al ciclo dell'anno o alle attività produttive, sono in relazione stretta con il culto di un santo.

I riti dell'acqua, della terra, del fuoco, che talvolta lasciano intuire origini precristiane, vedono protagonisti San Giovanni, Santa Caterina, L'Assunta e altri santi.

Le pagine che seguono, in ordine cronologico, ne danno brevi descrizioni.